Catalogo mostra Aeternum

L’Arte al di là del Tempo

“L’arte esiste in una specie di eternità dell’esposizione e benché vi si distinguono diverse caratteristiche di periodo, non conosce tempo.”

Walter Benjamin

La mostra “Aeternum” si propone di esplorare la dimensione atemporale dell’arte attraverso una selezione eclettica di opere, tra sculture, dipinti e produzioni digitali.

L’obiettivo è investigare il concetto di eternità dell’espressione creativa, contrapposta al fluire inesorabile del tempo presente.

Attraverso una lente che integra influenze antiche, classiche, barocche e romantiche, gli artisti indagano il tema della perennità artistica ponendo in analisi il modo in cui l’arte si è evoluta e ha mantenuto la sua rilevanza, traendo ispirazione dalla sua complessità nel corso dei secoli.

Le creazioni visive esposte non solo rispecchiano il passato ma lo reinventano, dunque opere riproducibili raggiungono una forma di autonomia effettiva offrendo una riflessione sulla costante evoluzione dell’arte e sulla sua intrinseca atemporalità.

Holy Club, per questa esposizione, diventa uno spazio metamorfico concepito come incubatore di trasformazioni, proprio per questo l’allestimento creativo mira a trasportare il pubblico in uno stato sacrale di persistenza, incarnando il concetto stesso di “Aeternum”, così da amplificare la comunicazione delle opere e immergere il visitatore in un viaggio che sfida le convenzioni temporali.

Artisti in mostra

Nebvla, Roberto Giavarini, Emanuele Dascanio, Federico Fauli, Paulo Renftle

Artisti in mostra – Padiglione Cyber Punk

Gabriele La Teana, Francesco Scura, Adriano Lombardo, Piero Turino, Yu Cai, Gebelia, Jeibi, Reno